Aumento capitale UBI Banca presto al via, quotazione tonica in Borsa

Nuovo passo in avanti verso il lancio dell'aumento di capitale di UBI Banca. Sul titolo anche l'upgrade di target price di Mediobanca

di Enzo Lecci, pubblicato il
Nuovo passo in avanti verso il lancio dell'aumento di capitale di UBI Banca. Sul titolo anche l'upgrade di target price di Mediobanca

L’aumento di capitale da 400 milioni di euro varato da Ubi Banca è pronto ad essere lanciato. Dopo il via libera all’operazione da parte del Consiglio di gestione della banca bergamasca, adesso manca solo il benestare della Consob.

Ricordiamo che l’aumento di capitale da 400 milioni di euro è stato lanciato da Ubi Banca per confermare il Core Tier 1 su un livello superiore all’11% anche dopo l’acquisizione delle tre good bank (Banca Marche, Banca Etruria e Cassa di Risparmio di Chieti: UBI Banca: ufficiale offerta 1 Euro per tre Good Banks con aumento capitale. Tutto quello che c’è da sapere).

La notizia del passo in avanti verso il lancio dell’aumento di capitale è stata salutata positivamente dal mercato. Il titolo Ubi Banca, infatti, sta segnando un rialzo del 2,21% contro un Ftse Mib in progressione dello 0,6%. In questo momento Ubi Banca è la seconda migliore quotata sul Ftse Mib posizionandosi alle spalle della maglia rosa Bper Banca (+3,15% per l’ex Popolare dell’emilia Romagna).

A spingere gli acquisti su Ubi Banca è stato anche l’upgrade di target price deciso da Mediobanca. Gli esperti hanno portato il prezzo obiettivo su Ubi da 3,5 euro a 3,8 euro con rating neutral (Ubi Banca: Mediobanca alza il Target Price, rating inalterato).

Argomenti: Aumento capitale Ubi Banca, Good banks, Ubi Banca

I commenti sono chiusi.