Aumento capitale UBI Banca: oggi il termine, quotazione a +14% da inizio ricapitalizzazione

Gli investitori hanno seguito il consiglio degli analisti e l'aumento di capitale di UBI Banca si appresta a chiudere nel migliore dei modi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Gli investitori hanno seguito il consiglio degli analisti e l'aumento di capitale di UBI Banca si appresta a chiudere nel migliore dei modi

Scende oggi il sipario sull’aumento di capitale di Ubi Banca da 400 milioni di euro. L’operazione è stata effettuata nell’ambito dell’acquisizione delle tre good bank Nuova Banca Marche, Nuova Banca Etruria e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti per mantenere il livello di Cet1 sopra l’11%.

La risposta degli investitori alla ricapitalizzazione è stata molto positiva. Prima dell’avvio dell’aumento di capitale di Ubi Banca praticamente tutti gli analisti avevano esortato alla sottoscrizione. L’operazione, infatti, è stata valutata fin da subito molto positivamente in quanto capace di creare valore per la banca bergamasca grazie alle sinergie sia sul fronte dei ricavi che su quello dei costi (Aumento capitale UBI Banca: cosa conviene fare? Consigli e previsioni degli analisti).

Il consiglio degli analisti è stato preso alla lettera del mercato. Dal giorno dell’annuncio delle condizioni dell’aumento di capitale (era lo scorso 8 giugno giugno), la quotazione Ubi Banca ha segnato un rialzo del 14%. Oggi il titolo Ubi Banca sta registrando una progressione dello 0,27% contro un Ftse Mib praticamente fermo. 

Argomenti: Aumento capitale Ubi Banca, col_Rullo, Ubi Banca