Aumento capitale UBI Banca: novità sul consorzio di garanzia

Si allarga il consorzio di garanzia di UBI Banca. L'istituto ha reso noto l'ingresso di Banco Santander, Banca Imi e Mediobanca

di Enzo Lecci, pubblicato il
Si allarga il consorzio di garanzia di UBI Banca. L'istituto ha reso noto l'ingresso di Banco Santander, Banca Imi e Mediobanca

Parte oggi l’aumento di capitale di Ubi Banca da 400 milioni di euro. Questa mattina la banca bergamasca ha diramato una nota relativa alla composizione del collegio di garanzia. Fino ad oggi, infatti, era noto che unico garante sarebbe stato Credit Suisse. Con un comunicato stampa diramato prima dell’apertura di Piazza Affari, Ubi Banca ha reso noto che Banco Santander, Banca Imi e Mediobanca sono stati nominati ulteriori garanti e co-bookrunner. Specifichiamo che i co-bookrunner hanno aderito al contratto di underwriting che era stato sottoscritto in data 8 giugno 2017 con Credit Suisse (sole global coordinator e bookrunner).

La nomina dei co-bookrunner non va a determinare cambiamenti dell’importo delle commissioni previste nel contratto di underwriting.

Per conoscere tutte le informazioni relative all’aumento di capitale di Ubi Banca si legga: Aumento capitale UBI Banca: prezzo, sconto TERP e condizioni definitive.

Argomenti: Aumento capitale Ubi Banca, Ubi Banca

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.