Aumento capitale Ubi Banca non necessario. Rally del titolo a Piazza Affari

Ubi Banca non ha bisogna di alcuna operazione straordinaria di rafforzamento patrimoniale

di Enzo Lecci, pubblicato il

Ubi Banca ben comprata a Piazza Affari in scia alla pubblicazione dei buoni conti 2013. A circa un’ora dal giro di boa delle 13,30, Ubi sta guadagnando il 4,3%. Il titolo è stata al centro dell’interesse del mercato proprio a causa dei contenuti del bilancio 2013 e delle indicazioni sul dividendo (Dividendo Ubi Banca 2014 a 0,06 euro, utile 2013 stupisce il mercato).

Intanto il numero uno dell’istituto, Victor Massiah, durante la conference call di presentazione dei conti, ha confermato che Ubi Banca non ha assolutamente allo studio alcun aumento di capitale. Il banchiere ha messo in evidenza che i ratio patrimoniali di Ubi sono migliori dei requisiti stabiliti da Basilea 3. Non sono quindi necessarie operazioni di rafforzamento patrimoniale.7

 

Argomenti: Borsa Milano, Ubi Banca