Aumento capitale TXT e-solutions: precisazioni

di , pubblicato il

TXT e-solutions ha reso noto che le azioni rivenienti dall’aumento gratuito del capitale sociale deliberato ai sensi dell’art. 2442 cod. civ. dall’Assemblea Straordinaria della società in data 22 aprile 2015, per un importo di nominali Euro 591.193 mediante emissione di n. 1.182.386 azioni ordinarie (le “Azioni”), aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione alla data di emissione, attraverso l’imputazione a capitale, per un corrispondente importo, della Riserva Straordinaria, e con assegnazione gratuita ai Soci nel rapporto di 1 (una) Azione ogni 10 (dieci) azione posseduta, saranno messe a disposizione degli aventi diritto tramite gli Intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata Monte Titoli S.p.A. il 20 maggio 2015, con record date 19 maggio 2015 e stacco della relativa cedola n. 8 in data 18 maggio 2015.

Pertanto, a partire dal 18 maggio 2015, le azioni ordinarie TXT e-solutions SpA quoteranno “ex assegnazione”. Gli Azionisti titolari di azioni ordinarie TXT e-solutions Spa non ancora dematerializzate sono invitati, pertanto, a consegnare le stesse ad un intermediario per la loro immissione nel sistema di gestione accentrata in regime di dematerializzazione al fine di poter esercitare i diritti inerenti i titoli in loro possesso.

Ai fini dell’attribuzione delle azioni, saranno assegnati agli Azionisti i diritti di attribuzione delle azioni gratuite (i “Diritti”), nel rapporto di n. 1 (un) Diritto per ogni 1 (una) azione posseduta.
Tali Diritti saranno automaticamente convertiti in azioni ordinarie TXT e-solutions nel rapporto di 1 (una) Azione ogni 10 (dieci) Diritti posseduti, La Società ha conferito a BNP Paribas Securities Services, Succursale di Milano, intermediario finanziario autorizzato, l’incarico di gestire eventuali diritti non multipli (le cd. frazioni) che potrebbero emergere in sede di attribuzione delle azioni di nuova emissione.

Ai fini della valorizzazione delle frazioni, sarà utilizzato come base il prezzo di riferimento dell’azione ordinaria TXT e-solutions rilevato sul Mercato Telematico Azionario nella giornata del 15 maggio 2015, diviso per il rapporto di assegnazione con arrotondamento al secondo decimale.

Per effetto dell’esecuzione dell’aumento di capitale gratuito, il capitale sociale deliberato di TXT e-solutions Spa passerà ad Euro 6.503.125, il capitale sociale sottoscritto e versato passerà quindi da Euro 5.911.932 ad Euro 6.503.125, suddiviso in n. 13.006.250 azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna.

Argomenti: