AUMENTO CAPITALE PRECAUZIONALE MPS: C’E’ L’ACCORDO!

Comunicato della Commissione Europea: accordo tra UE e Tesoro sul salvataggio di MPS

di , pubblicato il
Comunicato della Commissione Europea: accordo tra UE e Tesoro sul salvataggio di MPS

E’ stato trovato un accordo tra il governo italiano e l’Unione europea sul salvataggio di Monte dei Paschi. A renderlo noto è stata la Commissione europea che, con un comunicato, ha specificato che è stata trovata un’ intesa di principio sulla ricapitalizzazione precauzionale della banca toscana. Dall’Europa è quindi arrivato il via libera all’ingresso massiccio dello Stato in Mps.

Nella nota della Commissione UE si può leggere che: la normativa europea permette la “ricapitalizzazione precauzionale”. Secondo Bruxelles, inoltre, i capitali che lo Stato italiano inietterà in Monte dei Paschi non sono da considerare come aiuti visto che servono ad assicurare la continuità alla banca toscana non a dare una soluzione alla sua crisi.

Secondo il commissario Ue alla concorrenza Margrethe Vestager: “Questa soluzione è positiva sia per la banca che per tutto il settore bancario italiano“.

Argomenti: , ,