Aumento capitale Moviemax: termini terza richiesta di sottoscrizione a Computio Finance

Termini della terza richiesta di sottoscrizione dell'aumento di capitale riservato a Computio Finance

di Enzo Lecci, pubblicato il

Si fa riferimento al comunicato stampa pubblicato lo scorso 12 giugno 2014 con il quale è stato reso noto che Moviemax Media Group ha inviato a Computio Finance SA la terza richiesta di sottoscrizione dell’aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione riservato alla stessa Computio, deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Moviemax in data 14 maggio 2014, fino ad un ammontare massimo di Euro 600.000,00, mediante emissione di massime n. 6.884.275 nuove azioni ordinarie Moviemax.

Come noto, le Azioni di Nuova Emissione saranno destinate esclusivamente ed irrevocabilmente alla sottoscrizione, entro il 14 luglio 2014, da parte di Computio, sulla base di richieste di sottoscrizione formulate dalla Società, che l’Investitore si è impegnato a sottoscrivere, in conformità alle condizioni e ai termini contenuti nell’Accordo quadro sottoscritto tra le parti in data 18 aprile 2014.

A seguito della chiusura del Pricing Period relativo alla Terza Richiesta di Sottoscrizione (individuato nei 3 giorni di Borsa aperta successivi alla presentazione della Terza Richiesta di Sottoscrizione da parte di Moviemax compresi tra il 13 giugno 2014 e il 17 giugno 2014) il Prezzo di Sottoscrizione delle Azioni di Nuova Emissione (pari al 90% del prezzo minore registrato tra i VWAP – Volume Weighted Average Price, ovvero il prezzo medio giornaliero dell’azione Moviemax ponderato per i volumi scambiati rilevato nel corso del Pricing Period) è stato determinato in Euro 0,062 per Azione di Nuova Emissione.

A conferma dell’impegno assunto da Computio con la sottoscrizione dell’Accordo, l’Investitore procederà a sottoscrivere la terza tranche dell’Aumento di Capitale versando la somma complessiva di Euro 84.938,20, a fronte dell’assegnazione da parte di Moviemax di n. 1.369.971 Azioni di Nuova Emissione, corrispondenti al 100% delle azioni incluse nella Terza Richiesta di Sottoscrizione.

Ai sensi dell’Accordo e in esecuzione della Terza Richiesta di Sottoscrizione, Moviemax ha altresì assegnato gratuitamente a Computio n. 1.369.971 warrant denominati “Warrant Moviemax Media Group 2014-2017” non trasferibili, nel rapporto di n. 1 warrant ogni n. 1 azione ordinaria sottoscritta da Computio nell’ambito della Terza Richiesta di Sottoscrizione (di seguito il “Warrant”). Ogni n. 1 Warrant, da esercitarsi entro 3 anni dalla data dell’emissione, conferisce il diritto di sottoscrivere n. 1 azione ordinaria Moviemax, ad un prezzo per azione pari al Prezzo di Sottoscrizione determinato nell’ambito della Terza Richiesta di Sottoscrizione (le “Azioni di Compendio”).

La percentuale di capitale sociale Moviemax che Computio verrà a detenere a seguito della sottoscrizione delle predette Azioni di Nuova Emissione relative alla Terza Richiesta di Sottoscrizione è pari al 1,878% del capitale post aumento. Tenuto conto delle ulteriori n. 2.739.942 Azioni di Nuova Emissione emesse a favore dell’Investitore nell’ambito della Prima e della Seconda Richiesta di Sottoscrizione, alla data odierna Computio ha sottoscritto complessive n. 4.109.913 Azioni di Nuova Emissione, pari a circa il 5,7% del capitale post aumento.

La media ponderata dei prezzi ufficiali dell’azione Moviemax rilevata nell’ultimo semestre (17 dicembre 2013 – 17 giugno 2014) è pari ad Euro 0,0769. Si precisa che, sulla base delle risultanze della situazione patrimoniale ed economica rideterminata al 31 dicembre 2012 su richiesta di Consob, così come approvata dal Consiglio di Amministrazione di Moviemax del 9 maggio 2014, il patrimonio netto della Società è negativo per Euro 18.348.520, a fronte di n. 68.842.768 azioni Moviemax in circolazione senza indicazione del valore nominale, il cui valore patrimoniale implicito per azione risulta pertanto negativo. Si riporta di seguito un riepilogo in forma tabellare delle informazioni inerenti ciascuna tranche di Aumento di Capitale completata ed alle restanti tranche ancora da effettuare.

Argomenti: Moviemax