Aumento capitale I Grandi Viaggi: azioni e diritti non fanno prezzo

Andamento profondamente divergente per le azioni e i diritti de I Grandi Viaggi nel primo giorno di aumento di capitale

di , pubblicato il

top flop borsaNel primo giorno di aumento di capitale de I Grandi Viaggi ne le azioni e ne i diritti riescono a fare prezzo. Le prime stano segnando un teorico +19,9% mentre i diritti sono in flessione del 27,26%. L’aumento di capitale da 20 milioni di euro de I Grandi Viaggi si concluderà venerdì 3 luglio.

L’operazione prevede l’emissione di 43.270.330 nuove azioni ad un prezzo di 0,462 euro (sconto 42% sul Terp) con un rapporto di 10 a 1. I diritti saranno negoziabili dal 15 al 23 giugno. Il socio di maggioranza Monforte & C., titolare del 53,6593% del capitale, si è impegnato a sottoscrivere pro quota l’aumento di capitale. La scorsa settimana la quotata aveva registrato un pesante ribasso (Aumento capitale I Grandi Viaggi: titolo crolla, lunedì il via). 

Argomenti: ,