Aumento capitale Banco Popolare: prezzo fissato, rapporto di 9 azioni ogni 7 possedute

Banco Popolare: aumento di capitale, prezzo fissato a 2,14 euro per azione (sconto del 29,3% sul Terp)

di , pubblicato il
Banco Popolare: aumento di capitale, prezzo fissato a 2,14 euro per azione (sconto del 29,3% sul Terp)

Banco Popolare ha reso noto di aver fissato le condizioni definitive dell’aumento di capitale in opzione, per Euro 1 miliardo, deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Società nella seduta del 10 maggio 2016. Più nel dettaglio, il CdA ha deliberato di emettere massime n. 465.581.304 nuove azioni prive di indicazione del valore nominale, aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie già in circolazione e godimento regolare, da offrire in opzione agli azionisti della Società nel rapporto di n. 9 Azioni Banco Popolare ogni n. 7 azioni possedute, al prezzo di sottoscrizione di Euro 2,14 per ciascuna Azione Banco Popolare.

Il controvalore massimo dell’Offerta in Opzione sarà pertanto pari a Euro 996.343.990,56 da imputare interamente a capitale sociale. Il prezzo di sottoscrizione di Euro 2,14 per Azione Banco Popolare rappresenta uno sconto del 29,3% rispetto al TERP – Theoretical Ex Right Price – calcolato sulla base del prezzo di chiusura del 1° giugno 2016. Le Azioni Banco Popolare avranno godimento regolare (1° gennaio 2016) e le stesse caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione alla data di emissione.

 

Argomenti: , , , ,