Aumento capitale Banco Popolare: azioni e diritti in verde (ottavo giorno)

Tornano le vendite in avvio di seduta per Banco Popolare e sorridono anche i diritti dopo una serie di sedute da incubo

di , pubblicato il
Tornano le vendite in avvio di seduta per Banco Popolare e sorridono anche i diritti dopo una serie di sedute da incubo

All’ottavo giorno di aumento di capitale di Banco Popolare, sia le azioni che i diritti sono tornati a tingersi di verde. Più nello specifico, dopo circa mezzora dall’avvio delle contrattazioni, le azioni stanno registrando una progressione dell’1,88% mentre i diritti sono in aumento del 15% (Aumento capitale Banco Popolare: affondano i diritti ma intervento Atlante è scongiurato (forse)).

Ieri sera, dalle comunicazioni di Internal Dealing diffuse da Borsa Italiana si è appreso che lo scorso 13 giugno nell’ambito dell’aumento di capitale della banca scaligera, Pier Francesco Saviotti, ha sottoscritto 128.565 azioni dell’istituto a un prezzo di 2,14 euro per azione. Per Saviotti la spesa è stata pari a 275mila euro.

Argomenti: , , , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.