Atlantia si accorda con ACS su Abertis ma Piazza Affari resta fredda

Atlantia e ACS creeranno un veicolo attraverso cui verrà promossa l’Opas su Abertis

di , pubblicato il
Atlantia e ACS creeranno un veicolo attraverso cui verrà promossa l’Opas su Abertis

Nessuna esplosione di gioia per Atlantia a Piazza Affari. La quotata, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, sta segnando un ribasso dello 0,15%. Una reazione “strana” se si considerano le recenti nuove notizie sull’OPA Abertis. I media spagnoli e italiani hanno battuto questa mattina la notizia secondo cui Atlantia ha raggiunto un accordo con la spagnola Acs, casa madre della tedesca Hochtief, per prendere il controllo congiunto del gruppo delle autostrade spagnolo Abertis.

Le parti avrebbero siglato un sorta di intesa preliminare non vincolante che però dovrebbe concretizzarsi in un progetto nel breve termine. Il perno dell’accordo tra quelle che a questo punto possiamo definire “ex rivali” nella corsa per Abertis, è rappresentato dalla creazione di un veicolo attraverso cui verrà promossa l’Opas su Abertis e che sarà partecipato da Atlantia e Acs con quote simili.

Argomenti: ,