Atlante II: approvato investimento mezzanine nella cartolarizzazione del portafoglio NPL di MPS

Quaestio Capital Management SGR è una società di gestione indipendente, specializzata in clientela istituzionale con attivi in gestione per circa 14 miliardi di Euro

di , pubblicato il
Quaestio Capital Management SGR è una società di gestione indipendente, specializzata in clientela istituzionale con attivi in gestione per circa 14 miliardi di Euro

In seguito all’ottenimento di alcune condizioni mitiganti il rischio rifinanziamento del senior bridge loan e visto il parere positivo espresso dal Comitato Investitori del fondo Atlante II, il Cda di Quaestio ha deliberato di sottoscrivere la Highly Confident Letter per l’Investimento mezzanine nella cartolarizzazione del Portafoglio NPL del Gruppo Banca Monte dei Paschi di Siena ed approvare l’allegato Term Sheet per il senior bridge loan come concordato con le banche finanziatrici.

Quaestio Capital Management SGR è una società di gestione indipendente, specializzata in clientela istituzionale con attivi in gestione per circa 14 miliardi di Euro. A partire dal 29 Aprile 2016 Quaestio Capital Management SGR promuove e gestisce il fondo alternativo mobiliare chiuso riservato denominato “Atlante”.

I principali azionisti di Quaestio SGR sono: Fondazione Cariplo (37,65%), Locke Srl detenuta dal fondatore Alessandro Penati e dal management (22%), Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti (18%), Direzione Generale Opere Don Bosco (15,6%) e Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì (6,75%).
Il Consiglio di Amministrazione è composto da Alessandro Penati (Presidente), Paolo Petrignani (Amministratore Delegato), Filippo Cicognani, Diego Buono, Matteo Campellone, Claudio Marangio e Francesco Ceci.

Argomenti: ,