Atantia Abertis: Commissione Europea autorizza acquisizione ma la notizia è scontata

Poco movimento su Atlantia nonostante il via libera dell'Europa all'acquisizione di Abertis

di , pubblicato il
Poco movimento su Atlantia nonostante il via libera dell'Europa all'acquisizione di Abertis

Poco movimento su titolo Atlantia in Borsa oggi. La quotata sta infatti segnando una progressione frazionale dello 0,07% nonostante le buone notizie in arrivo da Bruxelles sull’acquisizione di Abertis. La Commissione Europea, infatti, ha autorizzato, ai sensi del regolamento sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione di Abertis da parte di Atlantia. Secondo la Commissione europea, nei mercati pertinenti il soggetto risultante dalla concentrazione tra Atlantia e Abertis, continuerà ad essere esposto ad un’effettiva concorrenza.

La commissaria Margrethe Vestager, responsabile della politica della concorrenza, ha affermato che “insieme, Atlantia e Abertis diventerebbero il principale gestore di autostrade a pedaggio, non solo d’Europa, ma del mondo. Possiamo approvare l’operazione poiché l’analisi che abbiamo condotto alla luce delle norme UE sul controllo delle concentrazioni ha concluso che i mercati europei delle concessioni autostradali rimarranno comunque competitivi”.

Ricordiamo che entrambe le imprese sono leader del settore della gestione delle reti stradali a pedaggio e delle relative infrastrutture.

 

Argomenti: ,