Astaldi, spettro default: S&P taglia rating a D

Verso una nuova giornata di passione per le azioni Astaldi in borsa?

di Enzo Lecci, pubblicato il
Verso una nuova giornata di passione per le azioni Astaldi in borsa?

Gli analisti di Standard and Poor’s hanno tagliato il rating su Astaldi e sulle senior unsecured note emesse dalla società, portandolo da CCC- a D (default). Il pesante downgrade è una conseguenza della decisione della società di presentare domanda di concordato preventivo con riserva (Bond Astaldi a picco dopo domanda di concordato. Quale destino per gli investitori?). Standard and Poor’s ritiene che la situazione attuale della società quotata a Piazza Affari possa essere paragonata a un default. Questo perchè, argomentano gli analisti, la richiesta di concordato preventivo con riserva implica la sospensione dei pagamenti rivenienti da tutti gli impegni in essere, salvo autorizzazione del tribunale, durante il periodo del concordato stesso. La decisione di S&P potrebbe essere alla base di un nuovo crollo delle quotazioni della società italiana in borsa.

Argomenti: Astaldi