Astaldi, rally del titolo dopo nuovo contratto in India

Astaldi sale in cattedra a Piazza Affari dopo l'annuncio dell'aggiudicazione di un nuovo importante contratto in India

di Enzo Lecci, pubblicato il
Astaldi sale in cattedra a Piazza Affari dopo l'annuncio dell'aggiudicazione di un nuovo importante contratto in India

Raffica di acquisti su Astaldi che, a metà mattinata, segna un rialzo del 5% circa. Il forte verde del contractror è sostenuto dall’annuncio dell’aggiudicazione, in joint venture con Reliance Infrastructure Limited, di un contratto EPC per la realizzazione del Versova-Bandra Sea Link di Mumbai, in India. Il valore complessivo delle opere da realizzare è pari a 780 milioni di euro (62,4 miliardi rupie indiane), di cui 390 milioni di euro in quota al gruppo romano.

La stessa Astaldi ha precisato che il nuovo contratto segue la recente aggiudicazione di tre lotti della Linea 4 della Metropolitana di Mumbai, confermando la validità delle strategie commerciali del gruppo sviluppate per l’ingresso in India, ma anche la rilevanza della partnership commerciale avviata con uno dei principali Contractor del mercato delle infrastrutture indiano, Reliance Infrastructure Limited, con cui Astaldi sta valutando anche ulteriori opportunità a livello locale nell’ambito del settore delle infrastrutture di trasporto.

Argomenti: Astaldi

I commenti sono chiusi.