Astaldi crolla in borsa: ritardi nella cessione del terzo ponte sul Bosforo

La crisi della Turchia impatta su Astaldi che crolla dopo le indiscrezioni sulla cessione del terzo ponte sul Bosforo

di Enzo Lecci, pubblicato il
La crisi della Turchia impatta su Astaldi che crolla dopo le indiscrezioni sulla cessione del terzo ponte sul Bosforo

Seduta drammatica per Astaldi che a Piazza Affari sta segnando una flessione del 7,5%. La raffica di vendite che si è abbattuta sulla quotata è da mettere in relazione con la notizia riportata da Il Messaggero, secondo cui ci sarebbero ritardi nella formalizzazione delle binding offer per cedere le quote della joint venture relativa alla concessione sul Terzo Ponte del Bosforo. Secondo il quotidiano romano, le principali banche creditrici avrebbero chiesto ulteriori garanzie ad Astaldi. Il ritardo è un effetto diretto dell’aggravarsi della crisi economica della Turchia e della svalutazione della Lira. Astaldi si è trovata a gestire l’operazione in un momento complicatissimo.

Argomenti: Astaldi

I commenti sono chiusi.