Apertura Wall Street positiva in attesa delle mosse di Bernanke

Domani il numero uno della Fed farà sapere se vi sarà un ridimensionamento della politica monetaria espansiva. Investitori prudenti senza indicazioni macro

di , pubblicato il

In apertura di contrattazioni gli investitori a Wall Street mantengono un atteggiamento prudente. A pochi minuti dall’opening bell il Dow Jones avanza del 0,17% a 15.361 punti, il Nasdaq segna  un +0,02% a 3.497 punti mentre lo S&P 500 guadagna lo 0,10% a 1.668 punti. Senza grandi dati macroeconomici in agenda (Calendario macroeconomico oggi 21 maggio) l’attesa è rivolta all’audizione davanti al Congresso Usa del governatore della Federal Reserve Ben Bernanke.

Gli investitori temono che possa essere annunciato un ridimensionamento del programma QE. Intanto sempre sul fronte interno Moody’s ha prospettato la possibilità di un downgrade del debito Usa nel 2013 in caso in cui il governo di Obama non provveda ad implementare misure di lungo termine finalizzate alla riduzione del debito.

Argomenti: