Apertura Wall Street: indici in calo in scia alle parole di Draghi

Avvio di scambi all'insegna dell'incertezza per la Borsa Usa che ignora il buon dato macro sul mercato del lavoro

di Enzo Lecci, pubblicato il

Wall Street Borsa UsaAl rafforzamento delle borse europee determinato dalle parole di Draghi in merito a un possibile intervento della BCE già a giugno, sta corrispondendo, in Usa, una certa incertezza da parte della piazza americana. La Borsa di Wall Street, infatti, ha messo a segno un’apertura con gli indici in leggero calo. Nello specifico, dopo circa 30 minuti dall’avvio degli scambi, il Dow Jones sta perdendo lo 0,07%, il Nasdaq lascia sul terreno lo lo 0,52% e l’indice S&P 500 è in flessione dello 0,19%.

Il calo delle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, quindi, non sembra interessare più di tanto gli investitori (Previsioni apertura Wall Street: richieste sussidi disoccupazione in calo, futures in calo).

Argomenti: Borsa USA