Apertura Wall Street: i dati macro infiammano gli indici

di , pubblicato il

In apertura di contrattazioni Wall Street prova a scrollarsi di dosso i timori degli ultimi giorni festeggiando i recenti dati macro. Gli ordini di beni durevoli a maggio sono cresciuti più delle previsioni (Usa: ordini beni durevoli sopra le attese) mentre ad aprile si è assistito ad un rialzo record (l’undicesimo consecutivo) dei prezzi delle case nelle principali metropoli USA (Usa: boom del mercato immobiliare ad aprile). In attesa degli altri dati in calendario (Calendario macroeconomico oggi 25 giugno: focus dati USA) il Dow Jones balza  dello 0,67% a 14.775 punti, l’S&P 500 dello 0,76% a 1.584 punti mentre  il Nasdaq dello 0,82% a 3.348 punti. 

Argomenti: