Apertura Wall Street: gli indici tirano il fiato

di , pubblicato il

L’apertura di Wall Street è contraddistinta dal rintracciamento degli indici dopo i record registrati anche ieri.  Nei primi minuti di scambio il Dow Jones mostra un ribasso dello 0,08% a 15092,87 punti, mentre l’S&P500 scivola dello 0,11% a 1630,85 punti e il Nasdaq cede lo 0,13% a 13408,69 punti. Sul fronte interno, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione si attestano sui minimi dal gennaio 2008 (Usa: calano le richieste di sussidi di disoccupazione) e si attendono le indicazioni sulle vendite all’ingrosso di marzo. Gli investitori Usa prestano attenzione alla ripresa dell’inflazione in Cina (Inflazione e prezzi alla produzione: andamento divergente in Cina) e alle mosse di politica monetaria delle banche centrali internazionali. In forte ribasso i titoli delle società produttori di materie prime.

Argomenti: