Apertura Wall Street: focus sulle acquisizioni di oggi

Parte lenta la borsa newyorkese per le preoccupazioni sull'economia del Vecchio Continente

di Carlo Robino, pubblicato il

L’apertura di Wall Street regala una serie di segni meno. Il Dow Jones cede lo 0,44% a 13.922 punti, l’indice S&P500 lascia sul terreno lo 0,4% a 1.514 punti ed il Nasdaq indietreggia dello 0,36% a 3.185 punti Gli investitori Usa, rassicurati dalle ultime indicazioni dei dati macro domestici (Usa, richieste sussidi disoccupazione in calo: buon spunto per WS), temono invece per le precarie economie della zona euro (Italia sempre più povera: Pil 2012 -2,7%). La Bce nel suo bollettino mensile ha rivisto al ribasso le stime sulla crescita dell’Eurozona, con un outlook peggiorato sul tasso di disoccupazione. Tra le quotate, la mega fusione con American Airlines non fa decollare – è proprio il caso di dirlo – US Airways che cede il 2,5%. Dall’altra grande operazione di oggi invece ne trae beneficio la Heinz. Il primo produttore al mondo di ketchup sale del 19,9% alla notizia che verrà acquisito per 28 miliardi di dollari da Warren Buffett 3G Capital.

Argomenti: Borsa USA