Apertura Wall Street debole: al via la stagione degli utili

I colossi di Wall Street presenteranno i conti del primo trimestre 2013. Oggi tocca ad Alcoa

di , pubblicato il

In apertura di scambi, Wall Street registra un andamento debole. Nei primissimi minuti di scambio il Dow Jones segna un calo dello 0,19% a 14.537,65 punti, mentre l’S&P500 cede lo 0,09% a 1551,82 punti. Poco sopra la parità invece il Nasdaq che mostra un +0,05% a 3205,39 punti. Gli investitori non hanno avuto grossi spunti dai dati macroeconomici (Usa: indice Fed Chicago +0,8% a febbraio) così sembrano più orientati a trascinarsi sull’entusiasmo per il piano di stimolo all’economia varato dal Giappone varato di concerto con la propria banca centrale (Chiusura Borsa Tokyo boom: il Nikkei sfiora i massimi del 2008).

Intanto oggi prenderà via la nuova stagione degli utili, che vedrà i colossi di Wall Street pubblicare i risultati di bilancio relativi al primo trimestre del 2013. A inaugurare la stagione sarà come sempre il gigante dell’alluminio Alcoa. In calendario per la serata (la notte italiana) anche un discorso del governatore della Federal Reserve Ben Bernanke.

Argomenti: