Apertura Wall Street cauta: rallenterà il QE?

Attesa per le parole di Bernanke che darà indicazioni circa il proseguimento o meno delle politiche monetarie non convenzionali a supporto dell'economia Usa

di , pubblicato il

In apertura di contrattazioni Wall Street conferma di essere ancora molto cauta in attesa dell’audizione di Ben Bernanke, numero uno dellla Fed, davanti al Congresso. A pochi minuti dall’Opening Bell il Dow Jones avanza di 21,88 punti, lo 0,14%, a quota 15.409,46, il Nasdaq guadagna 2,52 punti, lo 0,07%, a quota 3.504,65 mentre l’S&P 500 è in rialzo di 2,29 punti, lo 0,14%, a quota 1.671,45.

Sul fronte macro fra pochi minuti verrà pubblicato il dato sulle vendite di case esistenti. Il mercato immobiliare, a leggere le richieste di mutui dell’ultima settimana, non sembra vivere una fase di massima espansione (USA: calano le richieste di mutui). Tornando all’evento clou della giornata, fra gli investitori che ieri hanno ascoltato le dichiarazioni di due membri votanti della Fed,  l’opinione comune è che l’allentamento monetario della Banca centrale proseguirà nonostante gli ultimi dati mostrino una ripresa dell’economia Usa.

Argomenti: