Apertura Wall Street cauta: rallenterà il QE?

Attesa per le parole di Bernanke che darà indicazioni circa il proseguimento o meno delle politiche monetarie non convenzionali a supporto dell'economia Usa

di Carlo Robino, pubblicato il

In apertura di contrattazioni Wall Street conferma di essere ancora molto cauta in attesa dell’audizione di Ben Bernanke, numero uno dellla Fed, davanti al Congresso. A pochi minuti dall’Opening Bell il Dow Jones avanza di 21,88 punti, lo 0,14%, a quota 15.409,46, il Nasdaq guadagna 2,52 punti, lo 0,07%, a quota 3.504,65 mentre l’S&P 500 è in rialzo di 2,29 punti, lo 0,14%, a quota 1.671,45. Sul fronte macro fra pochi minuti verrà pubblicato il dato sulle vendite di case esistenti. Il mercato immobiliare, a leggere le richieste di mutui dell’ultima settimana, non sembra vivere una fase di massima espansione (USA: calano le richieste di mutui). Tornando all’evento clou della giornata, fra gli investitori che ieri hanno ascoltato le dichiarazioni di due membri votanti della Fed,  l’opinione comune è che l’allentamento monetario della Banca centrale proseguirà nonostante gli ultimi dati mostrino una ripresa dell’economia Usa.

Argomenti: Borsa USA

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.