Apertura Wall Street cauta: domina l’incertezza

Continua l'incertezza sull'azionario Usa che prova a scuotersi dopo il calo di ieri

di Carlo Robino, pubblicato il

Dopo aver archiviato una seduta in perdita, Wall Street avvia le contrattazioni cambiando marcia. In apertura di scambi l’S&P500 guadagna lo 0,09% a 1.649 punti, il Nasdaq sale dello 0,26% a 3.476 punti mentre l’indice Dow Jones segna un +0,04% a 15.309 punti. Come osservato nella fase di pre-mercato gli investitori hanno risentito marginalmente dei dati leggermente sotto le attese che riguardavano la crescita economica interna nel primo trimestre 2013 (Usa: Pil 1° trimestre 2012 +2,4% (Flash)) e il mercato del lavoro (Usa: richieste sussidi di disoccupazione in crescita a sorpresa). Forte la volatilità sul mercato legata all’incertezza sul programma di stimolo monetario della Fed: l’indice Vix e’ salito del 23% circa nelle ultime due settimane.

Argomenti: Borsa USA