Apertura Borsa Milano: rally di Cucinelli, bene Unicredit e MPS

Seduta decisamente interessante a Piazza Affari con numerose big che pubblicheranno i loro conti 2013

di Enzo Lecci, pubblicato il

borsa milano aperturaIn una giornata caratterizzata dalla pubblicazione di numerosi bilanci 2013 (e relativi dividendi 2014), la Borsa di Milano ha messo a segno un’apertura con il segno positivo. A Piazza Affari, dopo circa 20 minuti dall’avvio degli scambi, l’Ftse Mib sta facendo registrare una progressione dello 0,33% mentre l’Ftse All Share sale dello 0,36%.

A trascinare il listino principale della Borsa italiana è la buona intonazione di alcuni titoli del comparto bancario con Monte dei Paschi che sta facendo registrare una progressione dell’1,26% nel giorno in cui il consiglio di amministrazione si riunirà per approvare i conti 2013 (secondo gli analisti MPS dovrebbe aver mandato in archivio l’anno con un rosso di 900 milioni di euro). Il titolo della banca senese, in attesa dei numeri 2013, sta beneficiando della notizia relativa alla cessione di 185 milioni di azioni della banca toscana da parte della Fondazione MPS (MPS, attesa per i conti 2013. Aleotti vende e Fondazione scende sotto il 30%

In gran spolvero anche Unicredit che sta mettendo in cassaforte 1,41% in scia al clima di attesa per la pubblicazione del nuovo piano industriale e dei conti 2013 (Dividendo Unicredit 2014: le previsioni in attesa dei conti 2013).

Tra i titoli che hanno pubblicato ieri i conti segnaliamo invece Banca Generali e Brunello Cucinelli. La prima sta mettendo in cassaforte l’1,7% mentre la maison è in progressione del 6,7% (Dividendo Banca Generali 2014 a 95 cent, ricavi 2013 a +11% e Brunello Cucinelli: Kepler Cheuvreux alza il Rating a Buy, target price inalterato). 

Ecco tutte i dividendi 2014 e i bilanci 2013 della settimana: Dividendi 2014 e bilanci 2013: il calendario della settimana

Argomenti: Borsa Milano