Apertura Borsa Milano positiva: Fiat e Buzzi Unicem sopra tutti

Avvio incoraggiante per Piazza Affari che spera in una seduta in cui gli acquisti la facciano da padrone. Banche in rialzo

di Carlo Robino, pubblicato il

La Borsa di Milano, in apertura di contrattazioni, lancia segnali positivi. L’indice principale, il Ftse Mib, si attesta nei primi scambi sopra i 17.300 punti facendo registrare un rialzo dell’1,30% circa. La giornata di oggi sarà avara di dati macroeconomici (Calendario macroeconomico oggi 28 maggio) e da più parti si pronostica che Londra e New York avranno un andamento positivo per colmare il gap dovuto alla chiusura ieri delle due borse. A Piazza Affari tutti i titoli del listino principale viaggiano in territorio positivo. Gli acquisti comunque si stanno concentrando in particolare su Fiat che, sulla scia delle notizie riportate nel fine settimana dalla stampa internazionale (Fiat boom: 20 miliardi per conquistare Chrysler?), sfiora ancora il 5%. In evidenza anche Buzzi Unicem (+3%) e Stm che guadagna il 2,5% dopo l’annuncio della vendita del business per la connettività mobile della St Ericsson (Stm: St Ericsson dismette un business). Bene assestate anche le banche con Unicredit, Ubi Banca , Intesa Sanpaolo e Banco Popolare che stanno facendo segnare rialzi intorno all’1%.

Argomenti: Borsa Milano