Apertura Borsa Milano: MPS in positivo, Saipem in rosso

Attesa per l'asta di BOT semestrali in agenda a metà mattinata

di , pubblicato il

Incerta l'apertura della Borsa di MilanoApertura di seduta (e di settimana) all’insegna del verde per la Borsa di Milano. Dopo circa 20 minuti dall’avvio delle contrattazioni, a Piazza Affari l’Ftse Mib sta guadagnando lo 0,28% a 21500 punti. Pochi i titoli sotto i riflettori. Tra le quotate da monitorare, infatti, ci sono solo Saipem e Monte dei Paschi. La prima sta cedendo lo 0,35% in scia al downgrade rimediato questa mattina da parte degli analisti di HSBC (Saipem: hsbc abbassa il Rating a Neutral, target price inalterato). Il titolo della banca senese, invece, sta registrando una progressione dello 0,4% nel giorno in cui si riunisce un’assemblea degli azionisti destinata ad essere certamente movimentata (Assemblea MPS, Beppe Grillo presente. Quorum a rischio?).

Ricordiamo ai lettori che in mattinata il Tesoro procederà al collocamento di BOT a 6 mesi per un ammontare massimo fino a 7 miliardi di euro. Sul fronte delle trimestrali, per finire, attenzione alla pubblicazione dei conti di STM, prevista dopo la chiusura della Borsa di Wall Street. 

 

Argomenti: