Apertura Borsa Milano: MPS in calo, WDF recupera dopo il ko

Calma piatta a Piazza Affari in attesa di conoscere le mosse della BCE

di Enzo Lecci, pubblicato il

apertura milano 4Tutto come nelle previsioni a Piazza Affari. In attesa di conoscere le decisioni di politica monetaria della BCE, infatti, gli investitori stanno mantenendo un atteggiamento prudente e guardingo. Dopo circa 10 minuti dall’avvio degli scambi, l’Ftse Mib sta facendo segnare una debolissima progressione dello 0,14%. Davvero pochi i titoli in movimento con Monte dei Paschi che sta facendo segnare un calo dello 0,91%, dopo il via libera della Consob al prospetto per l’aumento di capitale (Aumento capitale MPS, ok Consob al prospetto. Ecco le tappe), e World Duty Free in progressione dello 0,7% dopo l’upgrade di BofA (World Duty Free: Bofa Merrill alza il Rating a Buy, target price inalterato). Bene anche Eni che guadagna lo 0,16% grazie alle buone notizie in arrivo dal Venezuela  (Eni firma accordi per sfruttare il giacimento Perla in Venezuela).

Argomenti: Borsa Milano