Apertura Borsa Milano: l’Ftse Mib festeggia la vittoria di Matteo Renzi

di , pubblicato il

Borsa Milano chiusuraApertura di settimana in forte progressione per la Borsa di Milano. Dopo circa 20 minuti dall’avvio degli scambi, infatti, a Piazza Affari l’Ftse Mib sta segnando una progressione del 2,2% nettamente al di sopra del 21mila punti. Il balzo in avanti del paniere di riferimento della borsa italiana è parallelo alla contrazione dello spread btp bund che è sceso nuovamente a 165 punti base dopo aver ondeggiato tra i 180 e 190 pb nelle settimane precedenti.

A spingere in avanti l’Ftse Mib è il clima di euforia che si è subito creato in scia all’affermazione di Renzi alle elezioni europee. La netta vittoria del Partito Democratico e il crollo del Movimento 5 Stelle hanno confermato, pur in un contesto caratterizzato da una astensione fortissima, il vasto consenso di cui gode l’ex sindaco di Firenze.

Scendendo nel dettaglio dei singoli titoli segnaliamo il +4,8% di Banca Popolare di Milano e il +2,5% di Pirelli. L’istituto lombardo sta beneficando dei buoni numeri di chiusura dell’aumento di capitale mentre il titolo della Bicocca è ispirato dall’accordosull’ingresso di Rosneft.

Argomenti: