Apertura Borsa Milano: giù Telecom e Intesa, Ftse Mib in rosso

Pochi spunti a Piazza Affari mentre lo spread btp bund sale a 190 punti

di Enzo Lecci, pubblicato il

Borsa Milano chiusuraApertura di contrattazioni tinta di rosso per la Borsa di Milano. A Piazza Affari, infatti, dopo circa 15 minuti dall’avvio dea seduta, l’Ftse Mib sta facendo segnare un calo dello 0,76% che è alimentato dell’allargamento dello spread btp bund tornato in area 190 punti base. Pochi gli eventi macroeconomici in agenda con il discorso di Janet Yellen e la pubblicazione dei verbali dell’ultimo Fomc della Fed.

In questo contesto, tra i titoli da segnalare in avvio di contrattazioni ci sono Intesa Sanpaolo e Telecom Italia. La prima sta cedendo l’1,05% mentre il colosso delle tlc sta lasciando sul terreno l’1,3%. In controtendenza Atlantia e Saipem che guadagnano poco più di mezzo punto percentuale.

Argomenti: Borsa Milano