Apertura Borsa Milano: Bpm e Autogrill boom di acquisti

Bpm e Aurogrill sopsese in avvio. Ok dal mercato sulle ipotesi di trasformazione

di , pubblicato il

L’apertura della Borsa di Milano è guidata dalla prudenza con il Ftse Mib che viaggia sui 17.470,42 punti, in rialzo dello 0,18%. Gli investitori attendono di conoscere i diversi dati macroeconomici in programma oggi (Calendario macroeconomico oggi 1 febbraio), in particolare si aspetta l’indicazione sul mercato del lavoro Usa. Saipem cede lo 0,24%: la Consob ha convocato per lunedì i vertici della società per fare luce sul crollo di mercoledì scorso (Saipem: la Consob convoca i dirigenti). Debole Monte dei Paschi di Siena (-0,85%): il titolo rimane sempre sui riflettori per gli evidenti strascichi politici sulla gestione della banca (Telegraph: L’Italia rischia una crisi politica per lo scandalo “esplosivo” di MPS). Focus su Bpm e Autogrill. La prima resta ancora in asta di apertura con un rialzo teorico sull’ipotesi di trasformazione della forma giuridica (BPM diventerà una spa? Il mercato ci crede). L’ipotesi confermata di scissione delle attività, mette il turbo ad Autogrill che, in avvio non riesce a fare il prezzo (Autogrill sospesa: raffica di acquisti sul titolo), ma rientrata negli scambi guadagna il +3,87%.

 

Argomenti: , ,