'Borsa di Milano in rialzo: acquisti su Mediaset, Fiat in netto ribasso - InvestireOggi.it

Borsa di Milano in rialzo: acquisti su Mediaset, Fiat in netto ribasso

di , pubblicato il

Ftse-Mib-Borsa-Milano-300x225

Ore 12:20 – La Borsa di Milano conferma l’andamento in moderato rialzo dei suoi indici anche dopo il termine dell’asta di Btp (Tassi in calo per i nuovi Btp, ma preoccupano le sofferenze delle banche). Mediaset continua ad essere al centro dell’attenzione degli investitori con il titolo che fa registrare un rialzo del 2,40%. Ancora meglio il Gruppo Editoriale l’Espresso (+6,96%) con le azioni che beneficiano della valutazione degli esperti di Mediobanca (Gruppo Editoriale Espresso: Mediobanca alza il Rating a Outperform, target price inalterato). Dopo la diffusione dei conti trimestrali (Trimestrale Fiat: utile sopra le attese del consensus) il titolo Fiat è ritornato a scambiare ma con ribassi della quotazione sempre molto marcati (-4,84%). Il Lingotto è penalizzato dalla revisione al ribasso dei target 2013 da parte della controllata Chrysler. Su questo quadro il Ftse Mib viaggia in rialzo dello 0,30% a quota 16.324,86 punti.

 

 

 

 

Ben impostata nei primi minuti di contrattazioni la Borsa di Milano. Trascorsi quaranta minuti dall’apertura, il Ftse Mib registra un rialzo dello 0,26% a quota 16.319,02 punti. A guidare questa moderata ripresa i titoli bancari nonostante l’intervento a sorpresa di Bankitalia per verificare le reali sofferenze nel bilancio degli istituti di credito che ieri ha incoraggiato le vendite sul settore. Gli investitori hanno preso fiducia dopo la positiva asta dei Bot a 6 mesi ed oggi guarderanno alle emissioni del Tesoro per 5-6,75 miliardi di euro di titoli a medio lungo termine. Intanto proseguono le trimestrali delle quotate: oggi Fiat, GTech (ex Lottomatica) e Snam toglieranno il velo ai loro conti (Domani in Borsa: asta Btp e semestrale Fiat in primo piano). Fra i titoli più positivi Mediaset (+2,40%) con gli investitori che speculano sul pronunciamento della sentenza della Corte di Cassazione sul procedimento nei confronti di Silvio Berlusconi e che sta mettendo in agitazione il mondo politico italiano.

 

Argomenti: