Apertura Borsa di Milano: Enel vola, banche in difficoltà

di , pubblicato il

Ftse-Mib-Borsa-Milano-300x225In apertura di contrattazioni la Borsa di Milano parte in modo rallentato. Il Ftse Mib segna un -0,07%  a 16.832,40 punti con i mercati che assumeranno una direzione precisa solo nel pomeriggio quando dagli Usa saranno resi noti i dati sul mercato del lavoro di agosto. Il consensus prevede +180.000 nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli e un tasso di disoccupazione al 7,4%. Con l’allargamento dello spread poco sopra i 250 punti le banche viaggiano tutte su territori negativi con Intesa Sanpaolo che cede l’ 1,19%. Si arresta al momento la corsa di Telecom Italia (-0,25%) mentre Enel e Campari volano dopo le promozioni degli analisti (Enel: Ubs alza il Rating a Buy, target price alzato a 3.2 e Campari: Kepler Cheuvreux alza il Rating a Buy, target price alzato a 6.9).

Argomenti: