Ansaldo STS vince gara in Arabia Saudita per metropolitana di Riyadh

Il contratto prevede una durata di 12 anni d ha un valore totale per il consorzio FLOW di 2,9 miliardi di dollari

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il contratto prevede una durata di 12 anni d ha un valore totale per il consorzio FLOW di 2,9 miliardi di dollari

Buone notizie per Ansaldo STS. La società ha ricevuto ieri la lettera di assegnazione da parte di ArRiyadh Development Authority (ADA) relativa al contratto di Operation & Maintenance delle linee 3, 4, 5 e 6 della metropolitana di Riyadh. Il contratto prevede una durata di 12 anni, compreso il periodo di mobilization ed ha un valore totale per il consorzio FLOW di 10,9 miliardi di Rial sauditi, pari a 2,9 miliardi di dollari. La quota di Ansaldo STS è pari a circa 1 miliardo di dollari.

Ansaldo STS è leader del consorzio FLOW nominato operatore di 4 linee (su 6) della rete metropolitana di Riyadh, attualmente in costruzione nella capitale del Regno dell’Arabia Saudita.

Ansaldo STS è presente in Arabia Saudita da più di 15 anni e, come parte del consorzio ANM2, fornisce il sistema metropolitano per la linea 3 (Orange Line), la linea più lunga della rete della metropolitana di Riyadh. Ansaldo STS ha iniziato a implementare la propria gamma globale di funzionalità nei servizi di progettazione, costruzione, gestione e manutenzione di metropolitane senza conducente con la metropolitana di Copenaghen più di 20 anni fa.

Ansaldo STSa, a seguito dell’acquisizione del contratto, potrebbe segnare oggi variazioni di prezzo in borsa.

 

Argomenti: Ansaldo Sts