Ansaldo STS: prezzo OPA Hitachi a 12,70 euro

Hitachi ha presentato alla Consob il documento relativo all'OPA avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo STS non ancora detenute

di Enzo Lecci, pubblicato il
Hitachi ha presentato alla Consob il documento relativo all'OPA avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo STS non ancora detenute

Hitachi verso il pieno controllo di Ansaldo Sts. La società giapponese, attraverso la controllata Hitachi Rail Italy Investments, ha presentato alla Consob il documento relativo all’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo Sts non ancora detenute. Agli azionisti di Ansaldo Sts che decideranno di aderire all’offerta sarà riconosciuto un corrispettivo in contanti pari a 12,70 euro per azione. Il controvalore complessivo massimo dell’Opa, nel caso di adesione totalitaria, è di 279,76 milioni di euro.
L’Offerta pubblica di acquisto su Ansaldo Sts era stata annunciata lo scorso 29 ottobre ed era ampiamente attesa dal mercato anche in considerazione delle trasformazioni del settore dell’industria dei trasporti.

Argomenti: Ansaldo Sts