'Anima Holding, oggi il ritorno a Piazza Affari. C'è spazio per comprare - InvestireOggi.it

Anima Holding, oggi il ritorno a Piazza Affari. C’è spazio per comprare

di , pubblicato il

Anima Holding oggi in borsaDebutta oggi a Piazza Affari il titolo Anima Holding, dopo l’IPO conclusasi con successo la scorsa settimana. Per la società di partecipazioni, che controlla Anima Sgr, non si tratta di uno sbarco assoluto in borsa, bensì di un ritorno. Il titolo era già stato quotato nel 2005, ma nel 2009 avvenne il “delisting”.

La scorsa settimana, le richieste erano ammontate a oltre un miliardo di azioni, mentre ne sono state assegnate 189.626.112, pari al 63,25% del capitale. L’86,95% di quest’ultimo è stato ceduto dagli azionisti, mentre il restante 13,05% si ha dall’esercizio della greenshoe, ossia dall’opzione di sovra-allocazione (over-allotment).

Con l’IPO, Bpm è scesa dal 35,29% al 14,72%, Lauro 42 dal 34,69% all’8%, MPS dal 2163% al 9,90%, mentre Prima Holding è uscita dall’azionariato, quando in precedenza deteneva il 4,26%.

Il titolo sbarca oggi in borsa al prezzo di 4,20 euro, valorizzando Anima Holding complessivamente 1,259 miliardi e facendo incassare agli azionisti 692 milioni di euro.

Ai prezzi attuali, la società è valutata a un multiplo di 13,5 volte gli utili rettificati del 2013 e di 12,5 volte l’utile atteso al 2015. I competitor italiani mostrano multipli più alti, pari a 18 volte l’utile 2013 e 16 volte quello atteso all’anno prossimo. C’è margine, quindi, per un ulteriore  crescita del prezzo. 

 

APPROFONDISCI – IPO Anima Holding: tutti i risultati dell’Offerta Pubblica di Vendita

 

 

 

Argomenti: ,