AMM: perfezionata acquisizione del 70% di Cinevision

AMM SpA ha siglato in data odierna l’atto per rilevare il 70% del capitale di Cinevision Srl; il restante 30% verrà acquistato ad un prezzo predeterminato  entro fine dicembre 2019.

di , pubblicato il
AMM SpA ha siglato in data odierna l’atto per rilevare il 70% del capitale di Cinevision Srl; il restante 30% verrà acquistato ad un prezzo predeterminato  entro fine dicembre 2019.

AMM SpA, società attiva nel mobile marketing & services e nel web-advertising  nonché quotata sul mercato AIM Italia, ha firmato in data odierna l’atto per rilevare il 70% del capitale di Cinevision Srl, operatore attivo in Italia nel servizio di messaggistica professionale riguardante la clientela “small business” e proprietario del marchio SMSMOBILE.

Il restante 30% verrà acquistato ad un prezzo predeterminato  entro fine dicembre 2019.

Il controvalore complessivo dell’operazione è pari a 1.485.000 euro ed è suddiviso in 1.099.500 euro per il 70% del capitale ed 385.500 euro per il restante 30%. Il pagamento sarà effettuato tramite disponibilità liquide in tal modo: (i) in data odierna è stato corrisposto l’importo corrispondente al 70% del Capitale di Cinevision Srl e l’importo di 135.500 euro come anticipo per il restante 30% (ii) entro il 31.12.2019 verrà corrisposto l’importo residuo per l’acquisto del 30% delle quote rimanenti pari a Euro 250.000

Quanto ai numeri di Cinevision, al 31 dicembre 2018 la società ha conseguito ricavi netti per 1,32 milioni, un Ebitda pari a 83.804 e un Utile ante imposte pari a Euro 59.751. Nell’anno si sono manifestati costi non ricorrenti per 191.690 euro che determinano un Ebitda adjusted di oltre 275 mila euro (con un ebitda margin pari al 20,8%).

Argomenti: