Amazon: nel Q1 del 2019 utili da record, battute le stime

di , pubblicato il
I conti del primo trimestre del 2019 evidenziano utili da record per Amazon, attestatisi a 7,09 dollari per azione contro i 4,72 dollari stimati dagli analisti.

Amazon chiude il primo trimestre del 2019 con un fatturato di 59,7 miliardi, in crescita del 17% rispetto ai 51,04 miliardi del Q1 del 2018, con gli analisti che attendevano un giro di affari compreso fra 56 e 60 miliardi. Nonostante i ricavi siano aumentati, la crescita è una delle più lente:  nello specifico il fatturato relativo al nord America è cresciuto del 17%, contro il 46% dello scorso anno, mentre le vendite internazionali sono calate del 9% rispetto al +34% dello scorso anno.

L’utile netto del trimestre si è attestato a 3,6 miliardi di dollari – uno dei più elevati di sempre -, ossia 7,09 dollari per azione, contro gli 1,6 miliardi (3,27 dollari per azione) dei primi tre mesi del 2018; le stime degli analisti convenivano invece un valore di 4,72 dollari.

Argomenti: