Acconto dividendo Eni 2018 a 0,42 euro, data stacco il 24 settembre

Eni fa meglio del Ftse Mib dopo le decisioni della società sull'ammontare dell'acconto sul dividendo 2018

di Enzo Lecci, pubblicato il
Eni fa meglio del Ftse Mib dopo le decisioni della società sull'ammontare dell'acconto sul dividendo 2018

Buone notizie per i possessori di azioni Eni. Il consiglio di amministrazione del Cane a Sei Zampe ha deliberato di  attribuire agli azionisti un acconto sul dividendo 2018 di 0,42 euro per ciascuna azione in circolazione alla data di stacco cedola del 24 settembre 2018 con messa in pagamento il 26 settembre 2018. Sia per quello che riguarda ammontare della cedola che per quanto concerne data di stacco dell’acconto sul dividendo sono state quindi confermate le anticipazioni date al mercato il 27 luglio scorso in occasione della pubblicazione dei risultati del secondo trimestre.

Dopo la delibera sull’acconto sul dividendo 2018, il titolo Eni in borsa segna un rialzo dello 0,37% contro un Ftse Mib in calo dello 0,05%.

Argomenti: Dividendi, Eni

I commenti sono chiusi.