Abertis: rumors su vendita di quote di minoranza in autostrade francesi

di , pubblicato il
econdo alcune fonti Abertis del gruppo Atlantia starebbe valutando la cessione di partecipazioni di minoranza relative a società di gestione delle autostrade, fra cui il 35% detenuto dalla divisione francese Sanef in Autoroute de Gascogne (A65).

Stando a quanto riporta Reuters, secondo alcune fonti Abertis del gruppo Atlantia starebbe valutando la cessione di partecipazioni di minoranza relative a società di gestione delle autostrade, fra cui il 35% detenuto dalla divisione francese Sanef in Autoroute de Gascogne (A65).

Le indiscrezioni aggiungono anche che il gruppo Eiffage, controllante al 65% di A’Lienor (l’operatore dell’autostrada A65 nel tratto che va da Pau a Langon nel sudovest della Francia) forse effettuerà un’offerta per la quota rimanente.

“Abertis intende cedere alcune partecipazioni di minoranza in Francia, Gran Bretagna e Colombia”, ha dichiarato la fonte. “Nel caso della Francia questo potrebbe equivalere al 35% di A’Lienor e in base alla logica l’operazione potrebbe coinvolgere l’azionista di maggioranza”, ha aggiunto la stessa fonte.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.