A2A lancerà OPA obbligatoria su ACSM-AGAM

Tutte le decisioni adottate dall'assemblea straordinaria di ACSM-AGAM

di Enzo Lecci, pubblicato il
Tutte le decisioni adottate dall'assemblea straordinaria di ACSM-AGAM

Via libera da parte dell’assemblea straordinaria di ACSM-AGAM al progetto di fusione per incorporazione di A2A Idro4, ACEL Service, AEVV Energie, ASPEM, Azienda Energetica Valtellina Valchiavenna e Lario Reti Gas in ACSM-AGAM, oltre che al progetto di scissione parziale di A2A Energia a beneficio di ACSM-AGAM. La società risultate dal progetto di fusione costituirà un operatore quotato con la presenza, quale azionista di riferimento, di A2A. Alla luce di questa operazione A2A disporrà di diritti di voto in misura superiore al 30% dei diritti di voto esercitabili nell’assemblea di ACSM-AGAM. Conseguentemente l’operazione determinerà l’insorgere in capo ad A2A dell’obbligo di promuovere un’offerta pubblica di acquisto totalitaria sulle azioni di ACSM-AGAM.

Argomenti: A2a

I commenti sono chiusi.