Warren Buffett, ecco il segreto per fare soldi mentre dormi

Warren Buffett sottolinea l'importanza del concetto di "far lavorare i tuoi soldi per te" in modo da poter guadagnare di più senza spendere il tuo tempo.

di , pubblicato il
Warren Buffett

Il tempo è il bene più prezioso della nostra vita. Mentre il denaro può essere guadagnato, risparmiato, speso, investito o perso, il tempo può essere soltanto speso. Questo rende il tempo più prezioso del denaro. Warren Buffett, la legenda degli investimenti tutt’ora in attività, ha continuato a sottolineare l’importanza del concetto di “far lavorare i tuoi soldi per te”, in modo da poter guadagnare di più senza spendere il tuo tempo.

La crisi finanziaria globale e la pandemia di COVID-19 ci hanno mostrato come i posti di lavoro stabili possano improvvisamente scomparire. Aziende fiorenti potrebbero improvvisamente chiudere le porte senza alcuna colpa dei proprietari.

Per questo motivo, non bisognerebbe mai dipendere da un solo reddito. Molteplici fonti di reddito fornirebbero la protezione necessaria al tuo stile di vita da fattori imprevedibili che ci circondano.

Warren Buffett ama questa automazione, motivo per il quale, spesso, investe in aziende con dividendi affidabili, sostenibili e in crescita. Ma cosa possiamo fare per scegliere le migliori azioni da dividendo? Esistono 3 regole fondamentali che ogni investitore non dovrebbe mai trascurare. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Warren Buffett, soldi mentre dormi con le azioni da dividendo

Per selezionare ottime azioni da dividendo, prima di tutto, occorre valutare il cosiddetto “dividend yield” (rendimento del dividendo). Il “dividend yield”, semplicemente, è dato dalla differenza tra l’importo dell’attuale dividendo annuale per azione di una società diviso per il prezzo corrente delle azioni.

  • Dividendo annuo attuale per azione / prezzo attuale delle azioni

Ad esempio: una società che paga 2 euro di dividendi su base annua con un prezzo delle azioni di 60 euro ha un dividend yield del 3,33%.

Ovviamente, meglio concentrarsi sulla ricerca di società con un alto Dividend yield.

La nostra ricerca, come sostiene anche Warren Buffett, deve concentrarsi su società che riescono a produrre utili costanti nel tempo e che, per politiche aziendali distribuiscono dividendi ormai da diversi anni (almeno 10 – 15), meglio se in costante crescita.

Infine, bisogna concentrarsi anche sulla sostenibilità degli stessi dividenti, e quindi sul cosiddetto Pay Out Ratio.

Il Pay Out Ratio (o Dividend Pay Out Ratio) rappresenta la percentuale di utili distribuita agli azionisti sotto forma di dividendi. Ossia, quale percentuale di utile viene distribuita agli azionisti sotto forma, appunto, di dividendo. Più il Pay Out Ratio è alto, meno il dividendo sarà sostenibile.

Un buon Pay Out Ratio dovrebbe essere tra il 40% e il 75%.

 

Warren Buffett, articoli correlati

Argomenti: