Warren Buffett apre ai bitcoin? Il suo ultimo acquisto ha spiazzato

Warren Buffett ha investito 500 milioni di dollari in Nubank, una banca digitale brasiliana favorevole ai Bitcoin.

di , pubblicato il
Warren Buffett

Berkshire Hathaway, la società guidata dal CEO Warren Buffett, ha investito 500 milioni di dollari in una banca digitale pro-bitcoin. Nubank afferma che permetterà investimenti in bitcoin a seguito dell’acquisizione della società di brokeraggio Easynvest che, tra le altre cose, offre il primo ETF in bitcoin del Brasile.

Warren Buffet investe in una banca digitale Pro-bitcoin

La Berkshire Hathaway Inc. di Warren Buffett ha investito 500 milioni di dollari nella società madre di Nubank, una banca digitale brasiliana favorevole ai bitcoin. Questo fa parte del round di finanziamento di serie G della banca, iniziato a gennaio.

Nubank, fondata nel 2013, ha fatto la sua prima apparizione nella lista Disruptor 50 della CNBC all’inizio di quest’anno (un elenco annuale di aziende private che stanno trasformando l’economia e il modo in cui viviamo).

Si tratta di una classica banca online che offre ai suoi clienti dei conti digitali e carte di credito internazionali a commissioni bassissime o nulle. Tra i tanti servizi offerti ai propri clienti, Nubank è diventata celebre anche per: prestiti personali, assicurazioni sulla vita e investimenti. Attualmente, La società ha dichiarato di avere circa 40 milioni di clienti, il che la rende la più grande banca digitale al mondo in termini di numero di clienti.

La società, da sempre favorevole alle criptovalute, ha affermato che offrirà investimenti in bitcoin in seguito all’acquisizione di Easynvest. Nubank ha ricevuto l’autorizzazione dalla banca centrale brasiliana per l’acquisto di Easynvest a maggio. La scorsa settimana, la banca ha rinominato Easynvest in Easynvest by Nubank. L’ETF bitcoin offerto da Easynvest è stato il primo ETF di questo genere approvato dalla Securities and Exchange Commission of Brazil (CVM).

Warren Buffett e i finanziari

Warren Buffett non è certamente estraneo agli investimenti in società finanziarie. Banche e compagnie assicurative tradizionali costituiscono gran parte del portafoglio di investimenti di Berkshire. Tuttavia, secondo i documenti sui titoli, Buffett, negli ultimi tempi, ha scaricato gran parte delle sue partecipazioni in società di questo tipo. In particolare, lo storico investitore ha da poco liquidato quasi tutta la sua partecipazione in Wells Fargo.

Allo stesso tempo, però, Warren Buffett si è sempre dichiarato contrario agli investimenti in bitcoin o altre criptovalute.

L’acquisto di Nubank non significa certamente che lo storico investitore abbia cambiato opinione sull’asset digitale, ma di certo è stata una mossa inaspettata.

 

Articoli correlati

Argomenti: