Vacanze, prezzi voli e hotel ancora convenienti: le tratte economiche per l’estate 2021

Voli ancora convenienti durante le vacanze, mentre per alcune mete i prezzi di hotel e appartamenti sono alti a causa della domanda.

di , pubblicato il
Vacanze estate 2021

Prezzi dei voli ancora convenienti ma le incertezze legate al vaccino e la data in cui si dovrà fare la prima o la seconda dose, senza contare l’attesa per l’arrivo del Green Pass, sembrano recare non poche incertezze. Secondo una fotografia scattata dal Codacons, che ha svolto un’indagine sui costi delle vacanze estive, e sui prezzi di voli, hotel e case vacanze, se i prezzi dei voli sono ancora bassi, per hotel e case vacanze si nota una certa salita.

Voli ancora convenienti, ma per gli hotel i prezzi sono già alti

Per alcune località si registrano boom di prenotazioni mentre ancora l’acquisto di biglietti aerei stenta a decollare. Ecco il motivo per cui si trovano voli a poco mentre prenotare una casa vacanza, un appartamento o un hotel in Italia può diventare davvero dispendioso. Secondo lo studio della nota associazione, tra le tratte più convenienti in estate, spiccano i voli per Palermo, Olbia, Alghero, ma anche Palma De Maiorca. Ad agosto, mese dove solitamente i prezzi sono molto alti, si trovano voli da 46 euro per un Roma-Palermo o 86 euro per un Milano-Alghero fino a 59 euro per volare in Spagna.

Quanto costa una settimana in hotel durante le vacanze

Prezzi alti per camere di alberghi, appartamenti e case vacanze. Ad incidere è anche la forte richiesta e il motivo è semplice. Le incertezze legate all’andamento della campagna vaccinale, le restrizioni all’estero e i vari limiti spingono gli italiani a rimanere anche quest’anno in Italia, il 90% delle camere in alcune zone sono già prenotate. Una settimana in hotel a Porto Cervo costa da 1534 euro fino a 14.962 euro, per un appartamento si va da 300 euro a notte a 700.

Anche la località di Gallipoli non sembra low cost; si va da 1.067 a 2.216 euro per una settimana in hotel fino a 105 e 280 euro a notte per un appartamento. Molto più economico l’estero: ad esempio a Gran Canaria si spende massimo 1400 euro per una settimana in hotel e fino a 150 euro a notte per un appartamento. Dal report è emerso anche i costi sono più alti se si scelgono formule che prevedono il rimborso o la cancellazione gratuita fino all’ultimo giorno.

Vedi anche: Vaccini in vacanza: seconda dose nelle località di villeggiatura per salvare turismo e campagna vaccinale

[email protected]

Argomenti: ,