USA-Corea del Nord, news: sale la tensione, arrestato cittadino americano mentre si prepara l’asse Trump-Putin

News aggiornate sul conflitto USA-Corea del Nord: tensione di nuovo altissima, arrestato un americano e si prepara l'asse Trump-Putin.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
News aggiornate sul conflitto USA-Corea del Nord: tensione di nuovo altissima, arrestato un americano e si prepara l'asse Trump-Putin.

Ancora venti di guerra tra USA-Corea del Nord: se i toni sembrano essersi placati negli ultimi giorni, è chiaro che il caso sia ancora al centro dell’attenzione delle grandi potenze. Innanzitutto, SkyTg24 parla dell’arresto di un cittadino americano in Corea del Nord, datato 22 aprile 2017 ma di cui non si è saputo più nulla, mentre sarebbe pronta un’alleanza tra Trump e Putin per cercare di limitare la ‘pericolosità’ di Kim Jong-Un. In effetti, la Russia non ha apprezzato molto il fatto che un missile dimostrativo lanciato dalla Corea del Nord stesse per finire nel proprio territorio, se non fosse stato abbattuto dagli stessi coreani. Insomma, le aperture ci sono, ma ci si trova ancora in una situazione che sembra poter precipitare da un momento all’altro.

Qui USA-Corea del Nord: il conflitto spiegato in 7 punti.

USA-Corea del Nord: arrestato un cittadino americano – news   

Nella crisi USA-Corea del Nord si inserisce anche l’arresto di un cittadino americano di origine sudcoreana, il quale sarebbe stato fermato, dopo aver svolto un ciclo di conferenze all’Università di Scienza e Tecnologia, per aver commesso non meglio specificate ‘attività ostili’ in vista del tentativo di rovesciare il governo di Kim Jong-Un. Si tratta, anche in questo caso, di una provocazione e il braccio di ferro continua. Nel frattempo, salgono a tre gli americani arrestati in Corea del Nord e a quattro se si considera anche un canadese: Otto Warmbier è stato condannato a 15 anni di lavori forzati perché ha provato a rimuovere un cartello di propaganda del regime; Kim Dong Chul ha invece ricevuto dieci anni per accusa di spionaggio; il canadese Lim Hyeon-soo, invece, ha ricevuto nel 2005 una condanna ai lavori forzati a vita per aver cercato di sovvertire il governo.

Ecco Corea del Nord: Trump pronto a incontro con Kim Jong-Un, che succede?

USA-Corea del Nord: prove generali per un asse Trump-Putin – news

Non si è parlato soltanto della crisi USA-Corea del Nord, ma il colloquio telefonico tra Trump e Putin è stato considerato ‘molto buono’ sia dalla Casa Bianca che dal Cremlino. il risultato più importante della telefonata è stata la decisione di organizzare un incontro bilaterale tra le due superpotenze a margine del G20 di Amburgo in Germani (l’incontro si terrà il 7 e l’8 luglio). I tre punti fondamentali sui quali Trump e Putin vogliono costruire un asse – ‘dimenticando’ quanto accaduto in Siria nelle settimane scorse – sono i seguenti: innanzitutto, una soluzione per la Corea del Nord, qualunque essa debba essere; in secondo luogo, una strategia comune per sradicare il terrorismo dal Medio Oriente; infine, una soluzione proprio per la Siria attraverso la costituzione di aree di sicurezza e di corridoi umanitari.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Presidenza Trump

I commenti sono chiusi.