Uomini e donne più ricchi del mondo: quanto guadagnano ogni ora i paperoni

Jeff Bezos guadagnerebbe 4 milioni di euro all'ora, una cifra enorme, ma non sarebbe l'unico nababbo.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Jeff Bezos guadagnerebbe 4 milioni di euro all'ora, una cifra enorme, ma non sarebbe l'unico nababbo.

Quanto guadagnano i super ricchi all’ora? Dalle classifiche sui paperoni di cui abbiamo parlato diverse volte sono emersi  compensi stellari. Il primo posto rimane incontrastato per Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, oggi l’uomo più ricco del mondo grazie ad un’intuizione sui libri online avuta poco più di 20 anni fa. Ma ci sono altri super ricchi che soltanto in un’ora guadagnano migliaia di dollari, soldi che una persona comune non vedrebbe forse neppure in tutta la vita.

Leggi anche:Classifica degli uomini più ricchi del mondo di Forbes 2018: Jeff Bezos regna

Jeff Bezos guadagna più di 4 milioni di dollari all’ora

Anche tra i ricconi che guadagnano migliaia di euro all’ora, Bezos si conferma il nababbo della situazione. Secondo quanto riporta Business Insider, basandosi sulle informazioni riguardanti gli introiti annuali e i vari patrimoni di vip, sportivi e magnate, Bezos percepirebbe 4 milioni di euro all’ora, una cifra enorme, diremmo spropositata se pensiamo al compenso di un comune mortale e infatti il suo guadagno orario sarebbe di 157 volte superiore a quello di un dipendente di Amazon, che percepisce più o meno 28mila dollari all’anno.

Clooney guadagna 27mila dollari all’ora

Il Ceo di Amazon però non è l’unico a vantare salari stellari. Dietro di lui ci sono Mark Zuckerberg e Alice Walton che guadagnerebbero più di 1 milione di euro all’ora. Tra i super ricchi anche Warren Buffett con 958.904 dollari all’ora, Larry Page di Google 924.567 ogni 60 minuti, Meg Whitman, ex Ceo di Hp, con 102.739 dollari all’ora e George Clooney che deve accontentarsi di 27.283 dollari ogni ora. Non se la passano male neppure Ellen DeGeneres, Lebron James, Taylor Swift e Beyoncé, che guadagnano circa 9mila/10mila euro all’ora (per la moglie di Jay Z si parla di  6.849 dollari ogni 60 minuti) il che vorrebbe dire, in una giornata di lavoro tipo di 8 ore, percepire circa 90 mila dollari al giorno e sicuramente più di 200mila dollari al mese, facendo un rapido calcolo.

Le cifre indicate, come sottolinea Business Insider, sono state inserite calcolando la differenza tra il patrimonio 2018 e 2017 dividendo gli introiti annuali dei super ricchi per 8.760 ossia le ore totali in un anno.

Leggi anche: Ricchi in fuga: ecco i paesi dove emigrano i paperoni milionari (e perché)

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia USA, Social media e internet

I commenti sono chiusi.