Truffa diamanti: inchiesta Crazy Diamond, sequestro per 34 milioni di euro

Crazy Diamond: terzo sequestro operato dalla Guardia di Finanza di Milano.

di , pubblicato il
Crazy Diamond: terzo sequestro operato dalla Guardia di Finanza di Milano.

Terzo sequestro in meno di un anno operato dalla Guardia di Finanza di Milano nell’ambito dell’inchiesta Crazy Diamond. Il controvalore delle attività finanziarie e quote societarie sequestrate è pari a 34 milioni di euro: colpite alcune società di distribuzione dei diamanti e una holding finanziaria.

L’inchiesta Crazy Diamond è nata nel febbraio 2019 quando la Guardia di Finanza del capoluogo meneghino scoprì per la prima volta un giro d’affari milionario grazie alla vendita delle pietre preziose a un prezzo nettamente più alto rispetto a quello di mercato, con la complicità di alcune banche coinvolte.

Il maxi sequestro da 700 milioni nel mese di febbraio

Nel mese di febbraio dello scorso anno, l’inchiesta Crazy Diamond aveva avuto ampio risalto nei mass media nazionali per via del clamoroso sequestro da 700 milioni di euro. Nelle indagini condotte dalla procura di Milano erano state coinvolte cinque banche: Monte dei Paschi di Siena, Intesa Sanpaolo, UniCredit, Banca Aletti e Banco Bpm. Oltre al coinvolgimento degli istituti bancari, l’inchiesta Crazy Diamond vide finire sotto la lente d’ingrandimento della Procura meneghina le società Idb (Intermarket Diamond Business spa) e la Dpi (Diamond Private Investment spa).

Da Vasco Rossi, Federica Panicucci e Simona Tagli

Oltre che per il valore del sequestro dei beni, l’indagine raggiunse grande visibilità per via dei personaggi truffati: Vasco Rossi, Federica Panicucci e Simona Tagli. Anche allora, le due società di intermediazione qui sopra citate (Idp e Dpi) furono accusate di aver venduto il diamante a un prezzo nettamente superiore rispetto a quello reale, con la presunta complicità degli sportelli bancari. Tra i personaggi famosi coinvolti, chi si espose maggiormente a livello finanziario fu il cantante Vasco Rossi. Il rocker di Zocca investì nell’acquisto di diamanti qualcosa come 2,5 milioni di euro. Cifre nettamente più basse invece per la conduttrice Federica Panicucci (poco più di 50 mila euro) e Simona Tagli (circa 30 mila euro).

Leggi anche: Truffa diamanti, indagine chiusa: 5 banche coinvolte, tra le vittime anche Vasco Rossi

[email protected]

Argomenti: ,