Top 10 criptovalute: Ripple e Stellar guidano la risalita

Stellar riprende la sua corsa ed è la migliore criptovaluta della giornata odierna mentre Bitcoin Cash perde il 2%. La situazione odierna delle criptomonete.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Stellar riprende la sua corsa ed è la migliore criptovaluta della giornata odierna mentre Bitcoin Cash perde il 2%. La situazione odierna delle criptomonete.

Il 15 novembre, data del fork di Bitcoin Cash, ha lasciato in dote perdite per oltre 30 miliardi di dollari, secondo quanto descritto dal sito Coinmarketcap. L’attuale capitalizzazione azionaria complessiva dei mercati delle criptovalute è pari a 185 miliardi, in leggera risalita rispetto ai 180 miliardi di ieri mattina. Quello che doveva essere un evento portatore di ottime notizie (e guadagni) per i possessori di BCH (asset digitale di Bitcoin Cash), si è rivelato alla fine un boomerang sia per quest’ultimi che per il mercato in generale. Dopo 48 ore di crisi nera però sembra essere arrivato il momento della ripresa. A guidarla sono le due criptovalute gemelle, Ripple e Stellar.

Ripple si rafforza rispetto a Ethereum

Secondo la quotazione di Coinmarketcap, Ripple è in crescita di quasi il 4 per cento rispetto al ribasso fatto segnare ieri nella prima parte di giornata, con un market cap superiore a 19 miliardi. Manca ancora 1 miliardo e 500 milioni di dollari per raggiungere di nuovo il valore di inizio settimana, quando il market cap di Ripple aveva un valore di poco inferiore ai 21 miliardi di dollari. Per Ethereum confermata la capitalizzazione azionaria di 18 miliardi, 4 miliardi in meno rispetto a 48 ore fa. Ora si trova a rincorrere Ripple.

Stellar riprende a correre

Stellar è la criptovaluta migliore fra le prime dieci che compongono la top 10 di Coinmarketcap questa mattina. La moneta digitale sorella di Ripple guadagna il 6 per cento e si porta a oltre 4,5 miliardi di capitalizzazione azionaria, un valore molto simile a quello della settimana scorsa Stellar, prima del crollo generale delle ultime 2 giornate. EOS insegue a quasi 400 milioni di dollari, a quota 4,2 miliardi, in sesta posizione, davanti a Litecoin, Tether (ottava), Cardano e Monero. Crisi nera per Bitcoin Cash, che perde il 2 per cento anche oggi con un market cap crollato a 7,3 miliardi di dollari.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 16 novembre

  1. Bitcoin $5,615,25 (-0,31%)
  2. Ripple $0,475536 (+3,99%)
  3. Ethereum $179,38 (+1,10%)
  4. Bitcoin Cash $418,92 (-2,00%)
  5. Stellar $0,242640 (+6,15%)
  6. EOS $4,65 (+1,68%)
  7. Litecoin $43,40 (+1,28%)
  8. Tether $0,981751 (-0,31%)
  9. Cardano $0,062546 (+1,60%)
  10. Monero $88,25 (-0,57%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA