Top 10 criptovalute: IOTA crolla di nuovo, Bitcoin giù

Crollo di TRON in dodicesima posizione, Cardano sprofonda sotto i 10 centesimi di dollaro.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Crollo di TRON in dodicesima posizione, Cardano sprofonda sotto i 10 centesimi di dollaro.

IOTA era stata la protagonista dei mercati delle criptovalute negli ultimi giorni, riuscendo a guadagnare oltre il 30 per cento nel giro di 48-72 ore. Oggi però la IOTA registra una perdita del 13 per cento, che la spinge di nuovo sotto i 70 centesimi di dollaro, dopo che aveva accarezzato l’idea di tornare intorno a quota 1 dollaro. Nelle ultime 24 ore, gli scambi che hanno avuto per protagonista la criptovaluta IOTA sono stati di valore inferiore ai 100 mila dollari. Male anche Cardano, che sprofonda del 4 per cento, sotto i 10 centesimi di dollaro e un market cap che continua ad essere inferiore rispetto a quello di Tether. La criptovaluta legata al dollaro permane in ottava posizione, ancorata al dollaro, con una capitalizzazione azionaria di poco inferiore ai 2,8 milioni di dollari. Da un paio di giorni a questa parte, Tether ha sottratto lo scettro a Ethereum come seconda criptovaluta dietro a Bitcoin per valore di compravendite da parte degli investitori.

Primato continuo per Bitcoin

Soltanto ieri, la criptovaluta è stata scambiata per un valore complessivo di 3 milioni di 3 miliardi di dollari, il doppio rispetto a Ethereum e il triplo rispetto ad EOS. Mantiene invece il primato Bitcoin, con un volume d’affari che supera i 4 miliardi al giorno. Bitcoin, prima nella classifica di Coinmarketcap.com, è anche l’unica criptovaluta a limitare le perdite, contenute sotto il 2 per cento. Da Ethereum a Litecoin – cioè dalla seconda alla settima posizione – ciascuna criptovaluta ha perso almeno 4 punti percentuali. C’è chi ha fatto anche peggio, come Stellar. Un XLM (asset digitale della criptovaluta Stellar) è quotato ad un valore inferiore ai 22 centesimi di dollaro, con una capitalizzazione azionaria di poco superiore ai 4 miliardi di dollari. Intanto, si segnala il crollo di TRON (-9 per cento), che in dodicesima posizione segna un valore di 0,02 centesimi per ogni TRX (asset digitale di TRON).

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 30 agosto

  1. Bitcoin $6.945,99 (-1,98%)
  2. Ethereum $280,08 (-4,88%)
  3. Ripple $0,330972 (-4,58%)
  4. Bitcoin Cash $534,97 (-4,63%)
  5. EOS $5,86 (-4,40%)
  6. Stellar $0,219436 (-5,24%)
  7. Litecoin $59,84 (-4,33%)
  8. Tether $1,00 (+0,37%)
  9. Cardano $0,099573 (-4,30%)
  10. IOTA $0,679839 (-13,21%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia