Top 10 criptovalute: i tedeschi scoprono il mercato di Bitcoin e le altre

Nelle ultime 24 ore si segnala il ritorno al segno meno per le principali valute virtuali. Bitcoin scende sotto i 7,5 mila dollari.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nelle ultime 24 ore si segnala il ritorno al segno meno per le principali valute virtuali. Bitcoin scende sotto i 7,5 mila dollari.

Un recente sondaggio dell’edizione tedesca del portale Cointelegraph ha riportato come tre tedeschi su dieci stiano oggi considerando un investimento nelle criptovalute. La percentuale aumenta al 46 per cento se si prendono in considerazione i giovani di età compresa tra i 16 e 34 anni. In questa fascia di età, il 6 per cento ha già investito, un’altra fetta pari al 14 per cento conta di farlo da qui a un anno. Le istituzioni finanziarie della Germania non sembrano pensarla però allo stesso modo. A questo riguardo, Cointelegraph fa riferimento alle dichiarazioni di Markus Mueller di Deutsche Bank, il quale aveva fortemente criticato l’elevata volatilità dei mercati delle criptovalute.

Bitcoin scende sotto i 7,5 mila dollari

Tornando al risultato del sondaggio, occorre specificare il periodo in cui esso è stato svolto, per capire quale fosse l’andamento delle criptomonete in quell’esatto momento. Ebbene, Cointelegraph rivela che il sondaggio venne effettuato a cavallo nei mesi di febbraio e marzo, coinvolgendo più di 3.000 persone. Febbraio e marzo, come ricorderete, sono stati mesi durissimi per le criptovalute, che arrivavano da un fine 2017 d’oro, salvo poi entrare in una fase di depressione dalla quale faticano ancora oggi ad uscire.

Nelle ultime 24 ore si segnala il ritorno al segno meno per le principali valute virtuali. Bitcoin scende sotto i 7,5 mila dollari, perdono qualcosa anche Ethereum e Ripple, rispettivamente a 566 e 0,60 dollari. Si riporta sotto quota 1.000 dollari Bitcoin Cash, mentre EOS è stabile poco sopra i 12 dollari. Fuori dalle prime cinque posizioni, Litecoin perde quasi il 3 per cento in una sola giornata, mentre Cardano – al settimo posto – è in controtendenza, segnando un +0,33 per cento. In difficoltà Stellar, che lascia sul campo in 24 ore il 4,4 per cento. IOTA, che nel frattempo ha superato TRON, è in calo dell’1 per cento, davanti a TRON, in perdita del 4 per cento.

La classifica delle migliori 10 criptovalute aggiornata alle prime ore di oggi 31 maggio

  1. Bitcoin $7.397,39 (-1,66%)
  2. Ethereum $566,61 (-1,42%)
  3. Ripple $0,602498 (-2.78%)
  4. Bitcoin Cash $988,89 (-2,07%)
  5. EOS $12,29 (-0,61%)
  6. Litecoin $117,36 (-2,83%)
  7. Cardano $0,210350 (+0,33%)
  8. Stellar $0,276687 (-4,43%)
  9. IOTA $1,59 (-1,10%)
  10. TRON $0,062617 (-4,63%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA